0%

La Torrese Nadia Simeoli è Campionessa Italiana nella classe Junior (U21) 2018

Scritto da - Redazione il :


Sport

Adv

Il suono dell’inno di Mameli ha dato il via ai Campionati Italiani junior (U21) 2018. Quasi 500 atleti tra maschi e femmine provenienti da tutta italia si sono confrontati al PalaPellicone di Ostia per la conquista dei titoli di campione italiano di classe nelle diverse categorie di peso. Una delle più attese era la Campionessa torrese Nadia Simeoli, vicitrice del titolo lo scorso anno. Come si sa molto spesso è più facile vincerlo la prima volta che confermarsi una seconda e Nadia lo sapeva che era attesa alla prova del nove: rivincere il titolo della classe junior nella categoria fino a 63kg e non ha deluso le aspettative dei numerosi tifosi al suo seguito ai quali ha regalato una prestazione superlativa, mettendo in fila tutte le sue avversarie e concluso la gara a suo di ippon e risultando a fine gara l’unica Napoletana a vincere uno degli otto titoli in palio. Il resoconto della sua gara si racchiude in pochi minuti, tanto che qualcuno alla fine della gara, scherzosamente, le ha chiesto se aveva sudato. Partiva come testa di serie n1 e questo le ha permesso di avvantaggiarsi di un turno, al secondo giro incontra la ligure Rezzano Carlotta che liquida fulmineamente con un Ippon di Uchi Mata. A seguire la napoletana Palumbo Marianna in poco più di un minuto è costretta a ripegare verso gli spogliatoi dopo aver subito un Ippon di doppio Waza Ari. In semi finale stessa sorte alla Pomiglianese D’isanto Nicolle anch’essa liquidata rapidamente con doppio waza ari. In finale gli sono bastati appena 5 sec per chiudere l’incontro con la bolognese Momentè Mariasole e laurearsi Campionessa Italiana nella classe Junior (U21) 2018. Con questa vittoria si conferma la più forte italiana nella categoria 63kg della classe. Nelle prossime settimane sarà impegnata con la Nazionale Italiana in diverse competizioni del European Tour Junior e del World Tour Senior valevoli rispettivamente per la qualificazione ai Campionati Europei di classe e alla ranking list Olimpica.

Per dover di cronaca segnaliamo le vicitrici degli altri titoli assegnati: 44 kg Silvia Giuseppa Drago (Ippon Enna); 48 kg Carlotta Avanzato (Fitness Club Nuova Florida Roma); 52 kg Alessia Tedeschi (Judo Castellanza (Va)); 57 kg Silvia Pellitteri (Accademia Torino); 63 kg Nadia Simeoli (Nippon Napoli); 70 kg Alice Bellandi (Fiamme Gialle Roma); 78 kg Betty Vuk (Judo Tolmezzo (UD)); +78 kg Annalisa Calagreti (Fiamme Gialle Roma).