0%

L’anima in volo

Scritto da - Giuseppe Mennella il :


Adv

L’anima in voloDi poi, la nostra anima,

volerà.

Come un’aquila che,

per una vita,

resta impacciata in sé stessa,

nel suo corpo

che, dalle nuvole, ha davvero

visto l’ingiusto del mondo.

Ma, ora, verso il sole

si scaglia l’anima

e resta qui il corpo,

ormai inutile a chi incontra Dio.

Ma qualcosa d’invisibile

Qualche briciola di vita,

inafferrabile,

rimane nella carne,

nel cuore,

in quel che resta di noi.

E questa vita, bene raro,

non può marcire sotto i nostri piedi

all’ombra di un fiore.

Bene troppo raro,

gratuitamente ricevuto:

e’ proprio dell’uomo

rivenderlo allo stesso prezzo

senza pretese.

Nessun interesse, nessun avarizia,

può pesare sulle ali

di un’anima che spicca

il volo, cosciente

di aver dato un senso

alle ultime briciole

della sua vita.