0%

Luna rossa, luna di sangue

Scritto da - Ruggiero Spada il :


Adv

luna-rossa

In questi giorni, molte testate giornalistiche on line parlano di un’imminente catastrofe preannunciata dalla comparsa di una luna rosso sangue il giorno 28 Settembre 2015, intorno alle 2 di notte.
Noi di Aucelluzzo.it ci abbiamo messo il becco in questa notizia e abbiamo scoperto niente poco di meno che: il 28 settembre ci sarà semplicemente un’eclissi lunare. Durante un’eclissi, infatti, la Terra si frappone tra la Luna e il Sole ma la luce di quest’ultimo, passando comunque attraverso l’atmosfera terrestre la rende, appunto, di colore rosso sangue.
Questo fenomeno non è nuovo ma già nella tradizione irlandese celtica si parla di luna rossa (una delle 13 lune). Queste tredici lune hanno dei nomi a seconda dei mesi dell’anno (in ordine dalla prima del calendario lunare all’ultima):
Marzo/Aprile – Luna della Lepre,
Aprile/Maggio – Luna della Coppia,
Maggio/Giugno – Luna del Miele,
Giugno/Luglio – Luna delle Erbe,
Luglio/Agosto – Luna del Grano,
Agosto/Settembre – Luna dell’Uva,
Settembre/Ottobre – Luna del Sangue, quella che interessa a noi e a molte testate giornalistiche
Ottobre/Novembre – Luna della Nebbia,
Novembre/Dicembre – Luna della Quercia,
Dicembre/Gennaio – Luna del Lupo,
Gennaio/Febbraio – Luna del Ghiaccio,
Febbraio/Marzo – Luna del Vento,
Intrusa – Luna Blu.

La luna del Sangue avviene prevalentemente nel segno della Vergine, dove il clima si stabilizza verso il freddo e molto più raramente la Luna di sangue potrebbe compiersi in Bilancia favorendo tra l’altro un passaggio stagionale dolce e non repentino.

La Luna del Sangue, inoltre, è nota con questo nome in quanto dedicata dagli antichi celti alla stagione della caccia. In questo periodo i celti onoravano la caccia, ringraziando la luna del cibo che ottenevano e che veniva poi affumicato o messo sotto sale mentre la pelliccia veniva usata per vestirsi.
In natura, questo periodo della Luna del Sangue indica come la vita dei boschi incomincia a chiudersi a cerchio: le foglie cominciano a morire per permettere all’intero albero di sopravvivere all’inverno e in questa Luna si hanno l’ultimo raccolto estivo e i primi raccolti d’autunno.
La luna di sangue inoltre è nota anche come:
Luna Rossa,
Luna della Caccia,
Luna di Artemide cacciatrice,
Luna dai Lunghi Capelli,
Luna dell’Anima,
Luna in corsa,
Luna morente,
Luna dell’arrivo dell’Inverno,
Luna Bianca,
Luna del Salmone,
Luna del Raccolto,
Luna delle foglie che cadono,
Luna dei dieci freddi,
Luna della stagione che cambia.
CON QUESTO NON LASCIATEVI INTIMORIRE MA GODETEVI QUESTA SPLENDIDA LUNA ROSSA.

*testo usato per alcune frasi dell’articolo “L’agrilunario di Strie” e consultato “thereef.it”.