0%

Panico Bombe. Stamane allarme al Tribunale di Napoli

Scritto da - Redazione il :


Adv

CDN3

 

Dopo l’attentato di Parigi, il panico dilaga in tutti i paesi UE.
Allerta massima a Roma e Milano.
Ieri a Sorrento è stato arrestato un extracomunitario senza fissa dimora, dichiaratosi appartenente agli azebollah ed oggi una telefonata anonima avvertiva che una bomba era pronta ad esplodere negli uffici del Gip, del tribunale tribunale di Napoli, al 19 mo piano.
Nessun ufficio è stato evacuato ma sono intervenute le unità cinofile a controllare tutti gli stabili.

Sui fatti sta indagando la Polizia e i controlli sarebbero in corso. Si prende in esame l’ipotesi di evacuare la struttura nel panico generale dei dipendenti.

Ormai, dopo gli attentati, c’è clima di paura a Napoli.

È di ieri l’allarme bomba a piazza Museo per via di uno zaino sospetto messo in un cassonetto dell’immondizia. Si è scoperto poi che conteneva solo vecchi libri.

Angela Ronga