0%

Parco Salvo D’Acquisto, ci risiamo (Torre del Greco)

Scritto da - Giacomo Mennella il :


Attualità

Adv

Tra incuria e abbandono un anno dopo. Non è il titolo di un film né il lancio di una nuova serie TV, è che purtroppo dopo solo un anno ci risiamo. È passato così poco tempo dalla nostra denuncia circa lo stato di abbandono in cui versava il parco Salvo D’Acquisto di Via De Gasperi, ma purtroppo ci ritroviamo con immenso dispiacere a commentare le stesse desolanti scene a distanza di soli dodici mesi, ricordiamo che la neonata web community di aucelluzzo.it a settembre 2015 si fece promotrice dell’evento “L’acqua è poca e la papera non galleggia” denunciando lo stato di degrado e abbandono dell’area. Ma ad oggi la situazione resta invariata in quanto la vasca dei volatili rimane in condizioni igienico- sanitarie davvero preoccupanti: forte cattivo odore emanato, segni di muschi tutt’intorno al bordo, e pochissimi residui d’acqua che inibiscono agli stessi volatili di utilizzare lo spazio a loro dedicato. Inoltre l’accesso al Parco è inibito da via De Gasperi, ingresso attiguo agli uffici comunale de La Salle, in quanto la zona è interessa da lavori di rifacimento del manto stradale, e quindi i cittadini sono costretti ad utilizzare le scale di accesso di V.le Campania, condizione che risulta altre sì scomoda e completamente inutilizzabili per disabili e per tutti quei cittadini che hanno a seguito passeggini per i loro bambini. Le foto sotto testimoniano ancor più come la scarsa programmazione e l’incuria verso i beni comuni se non affrontati con programmazione e serietà restano un problema che nel tempo tende a ripresentarsi e riproporsi magari con intensità maggiore e risoluzione se possibile ancora più complessa. Di solito nelle aziende quando un settore stenta a decollare o meglio ci sono forti criticità il primo a farne le spese è il dirigente, ma in questo caso l’assessore al ramo competente come pensa di gestire e ripristinare lo stato dei luoghi e ridare dignità ad uno dei pochi spazi adibito a parco pubblico della città?