0%

Rubrica – Metti un Dicembre a Torre del Greco

Scritto da - Giacomo Mennella il :


Adv

 

11950263_10206007267999063_4540381896887956124_o

I due fatti salienti accaduti nella nostra città a Dicembre, rielaborati e rivisti. Ma tu di cosa ti libereresti? E cosa invece terresti?

Torre del Greco, mi libero di…
Il servizio televisivo andato in onda il 10 dicembre durante la trasmissione di La7 Tagatà che analizzava la situazione degli abbattimenti per abusivismo edilizio delle abitazioni civili partendo proprio da Torre del Greco e dalle zone limitrofe a ridosso del Vesuvio, dando come al solito una visione distorta del problema che resta delicato e che interessa un numero di cittadini numerosi e con storie assai diverse fra loro. I cittadini hanno bisogno di risposte su un argomento delicato e un diritto, quello alla casa, che spesso è mortificato e calpestato, resta positiva invece la nuova legge regionale che dovrebbe andare in vigore dal 2016 che stilerà una sorta di classifica per necessità rispetto agli abbattimenti partendo dai manufatti disabitati e analizzando caso per caso le necessità.

Torre del Greco, mi tengo…
Le strade strapiene del centro cittadino durante le festività natalizie che ridanno speranza e consapevolezza di appartenere ad un territorio ricco di risorse che non attendono altro che essere valorizzate e messe a frutto per dare un futuro alla nostra città. Questa partecipazione così numerosa dei cittadini deve essere solo un punto di partenza, e una risorsa da considerare nel momento in cui si chiederanno idee nuove per attrarre gli investitori che restano condizione imprescindibile per l’apporto di capitali che saranno indispensabili ai fini di un progetto di largo respiro e di successo.