0%

Rubrica – A VOLO A VOLO (riflessioni semiserie sul calcio – 2^ giornata)

Scritto da - Nicola Liguoro il :


Sport

Adv

A VOLO A VOLO

Campionato serie A – 2^ giornata

L’Aucelluzzo è appassionato di calcio e anche se non ne capisce molto, ogni settimana ci tiene a mandarci le sue impressioni sulle partite che ha visto.

Bologna – Sassuolo
Partita pallosissima tra il Bologna che si illude di salvarsi con un nugolo di calciatori che hanno appena fatto la prima comunione e il Sassuolo che ormai gioca a memoria con schemi assimilati e ben eseguiti al punto da essere primo in classifica con merito.
Per festeggiare l’evento alla prossima in casa gli emiliani si aspettano il pubblico delle grandi occasioni, almeno 74 spettatori paganti.
Suggerimento per l’allenatore Di Francesco. Schiera Floro Flores dall’inizio, così vincete lo scudetto e Lotito schiatt n’cuorp.

Milan – Empoli
Altra partita pallosa con un Empoli dignitoso che davanti in attacco tiene a uno che è proprio nu Maccarone …. Non vede la porta nemmeno se ci va a sbattere.
Milan che non si capisce bene che gioco vuole fare. Mihajlovic da l’impressione di schierarli a caso però una mossa l’ha indovinata: La posizione in campo di Balotelli. Sta buono arò sta, nun ò movere à loco.
Suggerimento per l’Empoli: Pigliateve a Sarri aret, pe piacere.

Roma – Juventus
…. e niente, à Juve ha perz pure la seconda partita …. A occhio e croce direi che dopo un anno di ambientamento, finalmente Allegri ha in mano la squadra. Alla ripresa scontro salvezza col Chievo.
La Roma c’è, i problemi potrebbero venire dall’abbondanza, dalla difficoltà di tenere in panchina tanti giocatori importanti. Un altro problema da non sottovalutare per i difensori della Roma è quando devono chiamare palla al portiere Wojciech Szczesny. Ma che è? Il codice fiscale?
Suggerimento per Quadrado: Buttati che è morbido …

Napoli – Sampdoria
La buona notizia è che questa volta fisicamente il Napoli ha retto un’ora prima di schiantare, la brutta è che pigliamo sempre goal da tutti e in tutti i modi possibili. La cosa che mi lascia perplesso è che alla fine stava in campo 4/5 della difesa dello scorso anno. Né Aurè, ma t’amma fa nu disegnino pe te fa capì che adesso devi prendere qualche difensore importante?
E mò hai preso un altro sconosciuto dal Chelsea, almeno prendici la dottoressa Carneiro ….. o no?
La Sampdoria poca cosa, si porta a casa un pareggio immeritato nonostante l’allenatore che si è diplomato al corso CEPU di Coverciano.
Suggerimento per Maggio: Christian, ma la domenica quando giochi, non te le puoi togliere le protesi ai piedi ???

Premio Top Player: Lorenzo Insigne
Premio Ian Rush per il peggiore in campo: Mario Balotelli ( sì lo so che non ha giocato, ma Supermario è il peggiore anche quando non gioca)
Premio Luciano Moggi: Al presidente della Samp Ferrero che è riuscito a portare in squadra uno dei giudici di Master Chef. Ah è Antonio Cassano quello? Non è Cannavacciuolo? Sicuro?